Non mi conosci

TUTTI I MOSTRI SHARIAH DELLA LEGA ARABA, CHE, ABITANO IN GIORDANIA E IN SVEZIA!  GEZAWA (NIGERIA), 30 OTT - Rischia la pena di morte la giovane nigeriana di appena 14 anni, una 'sposa bambina' accusata di avere ucciso il marito di 35 anni avvelenandolo. Il processo a carico di Wasila Tasi'u, originaria del nord del Paese e di famiglia povera, ha provocato numerose polemiche in Nigeria, da parte di chi contesta i matrimoni combinati con i minorenni in questa regione a maggioranza musulmana. Attivisti dei diritti umani hanno chiesto la liberazione immediata della ragazza.
    
MIO FRATELLO, Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah, to: Arabia Saudita: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1 ovviamente, salafiti e farisei Rothschild, usurocrazia bILDENBERG MERKEL, SISTEMA MASSONICO, loro dicono, che, "prossimo" sono soltanto, coloro che, appartengono alla loro maledizione! ECCO PERCHé, FANNO PAGARE AD INTERESSE IL DENARO, ANCHE, AGLI EBREI, ISRAELIANI! perché, sono pochi coloro che, sono satanisti della loro sinagoga: tra di loro Bush 322 Kerry! TUTTAVIA, COLORO CHE DICONO IL PROSSIMO SIAMO SOLTANTO, TRA DI NOI? PROPRIO LORO SONO L'ANTICRISTO!
certo, io non lascerò a nessuno il mio diritto di poterti uccidere!
to: Arabia Saudita: anche questo è Islam shariah califfato! e tu che? è molto divertente la tua teologia della sostituzione: apologia del genocidio, quindi, Maometto pedofilo poligamo pieno di peccati, ha sostituito Gesù, La Cupola della Roccia ha sostituito il Tempio Ebraico, i musulmani hanno sostituito il genere umano, con la complicità di nazi Onu Shariah, ma, tu in questo modo fin dove credi di poter arrivare? https://www.facebook.com/photo.php?fbid=450217268449574&set=a.278890392248930.1073741829.100003839144867&type=1
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
è tutta una ipocrisia islamica sharia, NON SI PUò VINCERE IL TERRORISMO SHARIAH, SE, LA SHARIAH è LEGGE DELLO STATO! QUESTO è UN ELIRIO MUSULMANO INSOLUTO DAI TEMPI DI MAOMETTO! Queste società sono troppo violente, e poi, sfogano la tensione con nuove annessioni territoriali! QUINDI LA GUERRA, PER I FARISEI FMI SPA, DEL TALMUD, E PER I SALAFITI SHARIAH è UN SISTEMA SISTEMICO. ] [ AL ARISH (SINAI), 25 OTT - Almeno 8 jihadisti sono rimasti uccisi nei bombardamenti e nei raid degli elicotteri delle forze egiziane contro le roccaforti dei gruppi terroristici a sud di Sheikh Zowayyed, nel nord del Sinai, teatro dei sanguinosi attentati di ieri contro i militari. Lo riferisce una fonte militare all'ANSA.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Severino Buratti TU SEI UN CRETINO? LA SHARIA NAZI, è UN PROGETTO DI GENOCIDIO DEL GENERE UMANO, E I PALESTINESI SONO SOLTANTO STRUMENTALIZZATI! O TU SEI UN DEFICIENTE O TU SEI UN CORROTTO! OK! A QUESTO PUNTO, O DOBBIAMO MORIRE NOI: IL GENERE UMANO, OPPURE, DEVE MORIRE TUTTA LA LEGA ARABA SHARIAH: è VERO CHE MAOMETTO è UN CRIMINALE ESOTERISTA, PREDATORE, PIENO DI PECCATI, BUGIE ED IPOCRISIE! KABUL, 25 OTT - Una manifestazione di centinaia di studenti inferociti si é svolta oggi a Kabul per chiedere una dura punizione per il direttore del giornale "Afghanistan Express" e per l'autore di un articolo "blasfemo" e "offensivo del Profeta e dell'Islam". L'articolo, pubblicato con il titolo 'L'Islam dei talebani e dell'Isis' é stato criticato senza mezzi termini da movimenti sociali, parlamentari, 'jihadisti' e dallo stesso premier Abdullah Abdullah. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
TROPPE MORTIFICAZIONI, RICATTI, CRIMINI, VIOLAZIONI, ABUSI, ED UMILIAZIONI, PER POTER PORTARE INDIETRO LE LANCETTE DELLA STORIA! ORA, O DEVE MORIRE IL SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD, O DEVE MORIRE LA RUSSIA! IO UNIUS REI, MI SONO SCHIERATO CON RUSSIA E CINA, E ISRAELE! VOI SATANISTI MASSONI SALAFITI, VOI VENITE AVANTI!
Marina russa: la Russia è in grado di costruire da sola le navi "Mistral"
La Russia non dipende dalla Francia nel campo della costruzione delle navi portaelicotteri di tipo "Mistral" ed è in grado di costruire autonomamente le navi di questa classe, ha detto il vice Comandante della Marina russa per gli armamenti Victor Bursuk.
Il capo dell'Amministrazione presidenziale russa Sergei Ivanov ha detto che la Russia si proteggerà dalla Francia, in caso di mancata consegna delle "Mistral" e chiederà i danni per non aver rispettato il contratto.
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO : (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_25/Marina-russa-la-Russia-e-in-grado-di-costruire-da-sola-le-navi-Mistral-1658/
https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xap1/v/t1.0-9/1499647_722441797774890_460864883_n.png?oh=2ad8b67dd7b5f51fd40f851ebb38a0a1&oe=54BA9058&__gda__=1421677019_6c882b23c4b063328be1da843a93e6f6
https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xap1/v/t1.0-9/1499647_722441797774890_460864883_n.png?oh=2ad8b67dd7b5f51fd40f851ebb38a0a1&oe=54BA9058&__gda__=1421677019_6c882b23c4b063328be1da843a93e6f6
c'è chi deve rappresentare la Chiesa a livello ufficiale, ma, a livello mistico ogni cristiano rappresenza la Chiesa, perché è il corpo mistico di Cristo!
Chi è stato quel demonio modernista, di un massone infiltrato, che ha detto:
 "la natura umana è buona!" per fare una super Chiesa: New AGE, che, tace di fronte al crimine usurocrazia rothschild di satanismo Bildenberg, mentre, la parola di Dio dice tutto il contrario..
STOP USURA BANCHE CENTALI SPA!
Cosa è la Natura DIVINA del Cristiano? Chi sa spiegarla?
in realtà è questa la apostasia che distruggerà la Chiesa!
perché la chiesa per 1960 anni ha detto "la natura umana, la carne, l'uomo vecchio non rigenerato dallo Spirito Santo, è cattiva, è corruzione e dannazione, ed ha bisogno di redenzione!"
ecco perché, è indispensabile il sacrificio di Cristo sulla Croce!
stop a questa super chiesa New Age, dove il motto è: un generico "vogliamoci bene!"
perché, non è in questo modo che, si può vincere fino al sangue la nostra battaglia contro il peccato!
Quindi dobbimo ritornare alla: "Imitazione di Cristo" ed al "metodo" del Catechismo di San Pio X, perché, mai nella storia la ignoranza cristiana è stata a questi livelli.
I politici, lobby GENDER, i Ricchi, i banchieri, i massoni, farisei, salafiti, devono andare quasi tutti all'inferno, e per invidia voglio portare all'inferno anche noi, insieme con loro
MA, COSA VALE PENALMENTE UNO STUPRO? PER I SATANISTI MASSONI BILDENBERG E PER GLI ISLAMICI? è UN ATTO DOVUTO! http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/09/25/stupro-pena-ridotta-anche-se-completo_fb36aeb3-949d-42e1-a74e-ecb39e011260.html?fb_action_ids=10202116008896760&fb_action_types=og.comments
Benjamin Netanyahu -- non capisco i traditori, che, non vogliono ritornare dal loro Dio JHWH, per condannare a morte 6milioni di israeliani! il mio amico: Re dell'Arabia Saudita Abdullah, che, lui vuole dare la sua terra? è 1000 volte migliore i tutti questi satanisti farisei traditori Illuminati, il sistema massonico parassitario ed usurocratico rothschild, la feccia dell'inferno! A TUTTI LORO? BISOGNA FARE DEL MALE!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
satana -- mi dispiace, ma, tutto quello che, io chiedo? io non lo chiedo per me stesso! e quindi, non mi può essere rifiutato, perché, io lo chiedo in nome della Giustizia: soltanto!
https://www.youtube.com/user/merkelHitler/discussion
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Gruppo di contatto sull'Ucraina rileva progressi sulla de-escalation nel Donbass. ] [ Il gruppo di contatto, che comprende rappresentanti di Ucraina, OSCE e Russia, ha preso atto dei progressi relativi alla de-escalation nel Donbass. Lo ha riferito l'ufficio stampa dell'OSCE.
I partecipanti dell'incontro svoltosi il 2 ottobre a Kiev hanno tuttavia espresso preoccupazione per le continue violazioni del cessate il fuoco e degli accordi raggiunti in occasione dei negoziati di Minsk.
Il gruppo di contatto inoltre ha accolto con favore l'avvio dei lavori a Debalcevo (cittadina della regione di Donetsk) di un centro congiunto per il monitoraggio e il coordinamento delle questioni legate al cessate il fuoco.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_04/Gruppo-di-contatto-sullUcraina-rileva-progressi-sulla-de-escalation-nel-Donbass-8805/
Un'... Altro...
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
Petro Poroshenko è TOTALMENTE IMPAZZITO! NON C'è NULLA CHE PUò IMPEDIRE ALL'ESERCITO RUSSO. se volesse, DI DEVASTARE TUTTA LA EUROPA! ] [ Poroshenko: quasi ultimata costruzione linea difensiva in Ucraina orientale. Petro Poroshenko. La costruzione della prima e seconda linea di fortificazioni nella parte orientale dell'Ucraina è completata all'80%. Lo ha riferito il presidente Poroshenko durante la sua visita nella regione di Zhytomyr.
In precedenza aveva dichiarato che Kiev avrebbe costruito al confine con la Russia, se necessario, un moderno e complesso sistema di fortificazioni. In seguito il premier ucraino Yatsenyuk aveva annunciato la costruzione di un "vero e proprio confine con la Russia." Il progetto è stato chiamato "Stena" (“Muro”).
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_04/Poroshenko-quasi-ultimata-costruzione-linea-difensiva-in-Ucraina-orientale-1655/
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
MY JHWH -- IO HO DECISO DI DARE UNA PATRIA A TUTTI GLI EBREI DEL MONDO! NON è GIUSTO CHE, ALCUNI DI LORO, DEVONO ANDARE IN GIRO, A FARE I SATANISTI FARISEI ILLUMINATI LUCIFERINI DEL TALUD!
https://www.youtube.com/user/merkelHitler/discussion
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
open letter a SVEZIA ] [ IL PROBLEMA è CHE, A TROPPE PERSONE DELL'ETA DI VATTIMO? è PROPRIO IL PENE CHE NON FUNZIONA PIù! ] [ quando un terrorista palestinese uccide, un isrAeliano, in tutti questi terribili, 66 anni, questo annulla il patto, contratto, accordo, con la Autorità Palestinese, e PA non può dire: "io non sono responsabile dei miei cittadini!" OPPURE, NOI DOBBIAMO DIRE CHE, TUTTE LE VITTIME DEL TERRORISMO, SONO MORTI INUTILMENTE, PERCHé IL SANGUE DEGLI EBREI è MERDA! e perché la LEGA ARABA, non potrà mai avere una sua responsabilità per il suo nazismo della Shariah, E CHE EBREI NON HANNO DIRITTO AD UNA PATRIA PERCHé DIO LI HA MALEDETTI!
ASSURDO: perché è questo che tu hai detto, di fatto! ASSURDO!
PER TUTTI GLI ACCORDI CHE, I PALESTINESI HANNO STRACCIATO ATTRAVERSO, IL TERRORISMO?
DA TEMPO, NESSUN PALESTINESE HA PIù DIRITTO DI RISIEDERE IN PALESTINA!
INFATTI, SE, NON VIENE RIMOSSA LA SHARIAH NAZI DALLA LEGA ARABA? PALESTINESI DEVONO TUTTI ESSERE DEPORTATI IN SIRIA!
E LO SCONTRO MILITARE CONTRO LA LEGA ARABA SI RENDERà INEVITABILE! OPPURE TU SI COME VATTIMO CHE DICE: "IO RINUNCIO AI MIEI DIRITTI GAY, IN 2 ORE, PUR DI DIVENTARE ISLAMICO! PRENDERE UN ARMA ED UCCIDERE ISRAELIANI! " E PERCHé, LO SAPPIAMO TUTTI COME L'ISLAM SA ACCAREZZARE BENE IL PENE: IN OGNI MODO! IL PROBLEMA è CHE, A TROPPE PERSONE DELL'ETA DI VATTIMO? è PROPRIO IL PENE CHE NON FUNZIONA PIù!
Antonio Ulix chi ci ha rubato la nostra: sovranità monetaria, cioè, le nostre migliori energie vitali?
infatti, nel 1600 con la Fondazione della Spa Rothschild, Banca di Inghilterra, ne ha fatto di strada lui, il fariseo che uccise Gesù, verso, il regno di Satana!
Questa è la sinagoga di satana, la massoneria, che, ucciderà Israele, che pianifica ogni, guerra mondiale ed ogni Shoah, perché senza queste distruzioni un sistema usurrocratico crollerebbe, perché non è più in grado di uscire dalla recessione!
ma, tu non hai difficoltà a seguire qualche video di Giacinto Auriti in youtube!
Tu hai mai votato un Bildenberg?
allora, perché sono loro che ci comandano?
e perché con le nostre tasse noi dobbiamo pure, pagare le spese delle loro riunioni?
=======================
Re dell'Arabia Saudita Abdullah --- se, io dovessi dire: che JHWH, lui vuole che deve essere demolita, la Cupola della ROCCIA; قبة الصخرة, Qubbat al-Ṣakhra, כיפת הסלע!, poi, io sarei un bugiardo: come tutti! IO OGNORO, AL MOMENTO PRESENTE, QUELLO, CHE, PUò ESSERE LA VOLONTà DI DIO, CIRCA, LA CUPOLA DELLA ROCCIA! ] Ma questo è evidente a tutti, è proprio il simbolo di ogni olocausto, ed è il simbolo: di tutti coloro che: hanno pianificato il genocidio di tutti gli ebrei! ] è ANCHE IL SINBOLO DI COME L'iSLAM SOFFOCHERà TUTTI I POPOLI E TUTTE LE RELIGIONI DEL PIANETA! Tu dici che La Mecca, ovvero, Makka al-Mukarrama, è così santa, che, nessun infedele deve entrare, e poi, tu pretendi che la tua abominazione religiosa, debba stare affianco al Tempio Ebraico, che, veramente, indiscutibilmente, universalmente, storicamente è l'edificio più santo! Chi nega la unicità e la priorità del Tempio Ebraico, poi, proprio lui è l'anticristo, cioè, ha distrutto sul piano razionale, la fede in ogni altra religione sul pianeta! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/americalatina/2014/10/04/morto-duvalierfu-leader-dinastico-haiti_cd4a312e-db3d-44bc-abf6-213b319de6d4.html
======================
Re dell'Arabia Saudita Abdullah --- adesso, io ho con me, l'anima di una penna, che, un alunno ha schiacciato sotto i piedi: e la porterò, in giro per le classi, per fare capire il valore di ogni forma di vita! ma, poi io spero di poter utilizzare per me, ancora questa penna! cioè, DI POTER DARE ANCOCA, A QUESTA PENNA, UNA VITA! Quanto più di una penna, può valere la vita di un essere umano? intenzionalmente, io non posso demolire un muro, perché, io sono un costruttore, conservatore, un protettore! IO DEVO PROTEGGERE TUTTO QUELLO CHE è FUNZIONALE, e che può esprimere ancora una sua positiva vitalità! IO SONO LA NEGAZIONE DI OGNI FORMA DI VIOLENZA! MA, SE QUALCUNO VUOLE FARE DI ME UN IPOCRITA, BUGIARDO E COMPLICE DEI SUOI CRIMINI, POI, LUI SI DOVRà PENTIRE DI ESSERE NATO! io NON VORREI MAI demolire, la Cupola della ROCCIA; Qubbat al-Ṣakhra, כיפת הסלע!,
per diversi motivi!
1. è un tempio per Dio,
2. è una struttura troppo bella!
3. non credo che, si debba rispondere all'odio, predazione, genocidi, apostasia: di Maometto e maomettani, con altro odio, ecc.. perché, questo nessun educatore lo approverebbe!
4. anche se, il luogo potrebbe essere purificato e santificato, esso è stato troppo profanato per essere adatto alla santità di JHWH.
5. è giusto che, ricordi a tutti gli ebrei, i loro peccati di usura, talmud e fariseismo!
6. non voglio costruire il tempio ebraico, sul monte degli ulivi, perché è il luogo dove il Messia metterà i suoi piedi, per il giorno del giudizio universale! e tutti sappiamo che anche il Terzo Tempio sarà profanato dall'Anticristo.
7. quindi, io costruirò il tempio ebraico, in Arabia Saudita, nel posto preciso dove c'era il roveto ardente di Mosé!
 Daniele Vero · Top Commentator · Milano
I paesi baltici se li sono comprati gli Usa e la Nato per sfruttarli non contano una mazza ma gli fanno credere il contrario.
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
IO NON CREDO CHE, LA RUSSIA SIA SEMPRE IL BENE, E CHE, L'OCCIDENTE SIA SEMPRE IL MALE, TUTTE LE VOLTE! IO non credo, che, i popoli sono ingenui! e non credo, che, la soluzione sia destra o sinistra, oriente o occidente! TUTTI DOBBIaMO IMPARARE A NON TRADIRE IL NOSTRO PAESE, DANDO A ROTHSCHILD, BILDENBERG, COME SCHIAVI LA NOSTRA SOVRANITà MONETARIA, tutte cose, che, i traditori Merkel Mogherini hanno fatto! E SOPRATTUTTO TUTTI DOBBIaMO IMPARE AD ESSERE PIù ONESTI! CHI PRETENDE STIPENDI O PENSIONI CHE SUPERANO I 10.000 EURO? SONO DEI CRIMINALI! SI PORTERANNO SULLA COSCIENZA TUTTII COLORO CHE COMMETTONO il SUICIDIO!
=================
really? e non possiamo dire, che, importA a me, se, muore un dhimmi schiavo di cristiano idolatrA, se sua figlia viene rapita stuprata e data in moglie ad un musulmano, magari muoiono tutti! PERCHé POI, IL CADAVERE? SARAI diventato TU! ] tu non puoi fare questa malvagità contro i santi di Dio, perché è scritto che, i cristiani sono la luce del mondo ed il sale della terra! [  ISLAMABAD, 4 OTT - Almeno cinque persone sono morte e 25 altre sono rimaste ferite stasera quando un kamikaze si e' fatto esplodere nella Hazara Town di Quetta, capoluogo della provincia pachistana del Baluchistan, abitata prevalentemente da musulmani sciiti. Lo ha reso noto DawnNews Tv. La polizia di Quetta ha confermato che si è trattato di un attentato suicida. L'esplosione, ha precisato infine il commissario capo della città, e' stata seguita da una sparatoria. ] [ Pakistan: attentato anti-sciita, 5 morti, Kamikaze si fa esplodere a Quetta, anche 25 feriti
http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2014/10/4/78a28b17fc68abdff4ec8c5e190a6ca5.jpg
è DI PUBBLICO DOMINIO, IL FATTO, CHE, LEGA ARABA E USA, ABBIANO FORMATO, FINANZIATO, ADDESTRATO, ARMATO, CON ARMI MICIDIALI, TUTTA LA GALASSIA JIHADISTA IN SIRIA! ] [ MA, Il SATANISTA vicepresidente Usa, DEMONIO Joe Biden, si scusa con, il presidente ISLAMICO ASSASSINO, PREDONE TERRORISTA turco, GENOCIDIO ARMENI, RISORGENTE NUOVO IMPERO OTTOMANO Recep Tayyip Erdogan, dopo aver lasciato intendere, che, la Turchia, è TUTT'ORA, IN COMBUTTA CON GLI USA, E abbia aiutato i jihadisti stranieri ad attraversare il confine per la Siria. A FORMARE LA GALASSIA JIHADISTA PER IL MONDO! " QUINDI, Il SATANISTA ASSASSINO BUGIARDO, IPOCRITA: vicepresidente DEL DEMONIO ROTHSCHILD 322 BUSH, HA AMMESSO CHE GLI JIHASTI SONO VENUTI A NUOTO ATTRAVERSNDO TUTTO IL MEDITERRANEO! IL SATANISTA: vicepresidente Usa, Joe Biden, L'ABOMINIO DELL'INFERNO, si e' scusato" per le parole che, possono aver alimentato il sospetto che, "la Turchia e altri alleati nella regione abbiano facilitato la crescita dell'Isis", afferma la Casa Bianca. La 'gaffe' di Biden aveva innescato una stizzita smentita di Erdogan. [[ really? ]] e non possiamo dire, che, importA a me, se, muore un dhimmi schiavo di cristiano idolatrA, se, sua figlia viene rapita stuprata e data in moglie ad un musulmano, magari muoiono tutti! PERCHé, POI, IL CADAVERE? SARAI diventato TU! ] tu non puoi fare questa malvagità contro i santi di Dio, perché è scritto che, i cristiani sono la luce del mondo ed il sale della terra! 
http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2014/10/4/78a28b17fc68abdff4ec8c5e190a6ca5.jpg
Perché fare affari? Qual è lo scopo del business? Com’è legata l’economia alla democrazia e l’etica? Sono delle domande forse che non ci poniamo spesso, ma racchiudono in sé un dibattito fondamentale nel contesto della ricchezza e la sua ridistribuzione nella società. All’Ambasciata d’Italia il 2 ottobre è stata presentata la traduzione al russo del libro “Mercato e Disuguaglianza” di Giovanni Bazoli, presidente del consiglio di sorveglianza della banca Intesa Sanpaolo. Il padrone di casa, l’Ambasciatore Cesare Maria Ragaglini ha aperto la conferenza sottolineando l’interesse dell’opera di Bazoli.
Scaricare l'audio. http://static.ruvr.ru/download/2014/10/03/13/ragaglini_economia.mp3
Io credo che l’opera offra una prospettiva originale e privilegiata su tre temi che sono oggi al centro del dibattito sia in Italia e sia in Europa: la globalizzazione, il rapporto tra mercato e democrazia e il fondamento etico alla base dell’agire economico. Io sono convinto che il volume possa offrire al pubblico russo uno strumento utile e importante di riflessione sulle questioni di fondo, che investono economie di mercato mature come quella europea e italiana, ma con le quali la Russia interagisce pienamente. Alla conferenza sono intervenuti anche il rabbino capo di Russia Berl Lazar, il nunzio apostolico presso la Federazione Russa Ivan Yurkovich. Presenti alla serata Antonio Fallico, presidente di Banca Intesa a Mosca e il viceministro degli Esteri russo Aleksey Meshkov. Secondo Giovanni Bazoli “non è fondato ritenere che all’economia non spetti occuparsi anche dell’equità, della giustizia e dell’uguaglianza”. Proprio attorno a quest’idea, Bazoli ha sviluppato tutto il suo ragionamento.
Scaricare l'audio. http://static.ruvr.ru/download/2014/10/03/13/bazoli_economia.mp3
Secondo la concezione liberista, che oggi ancora è dominante, la fase di creazione della ricchezza e quella della distribuzione della ricchezza sono da considerare distinte. All’economia spetterebbe il compito di produrre ricchezza, alla politica quello di ridistribuirla, rispettando i principi di equità e solidarietà. Dopo la caduta del muro di Berlino si è affermato in modo incontrastato il sistema di mercato liberistico occidentale e all’economia spettava produrre il massimo dei profitti. C’è un autore americano che addirittura ha voluto in un modo suggestivo trasferire questa dicotomia a livello individuale contrapponendo nella medesima persona l’uomo economicus all’uomo politicus. Il primo avrebbe pienamente diritto a realizzare il massimo del proprio tornaconto, il secondo momento dello stesso uomo dovrebbe occuparsi come cittadino dei problemi sociali e dell’uguaglianza. Questa esemplificazione dimostra l’assurdità di una separazione di questo genere, va contro quella che è la necessaria coerenza di ogni uomo. In un uomo non ci può essere un momento contrapposto all’altro
Il dibattito sollevato dal professor Bazoli è quanto mai attuale oggi, quando il rapporto tra i Paesi ricchi e poveri nel nostro mondo globalizzato, è di un’ineguaglianza terribile: se alcuni Stati continuano ad arricchirsi, in altri si propaga la più assoluta povertà.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_10_03/Mercato-e-disuguaglianza-di-Giovanni-Bazoli-tradotto-al-russo-0722/?slide-1
Crisi Italia, i ladri del futuro sono inamovibili. LA MASSONERIA USUROCRAZIA ROTHSCHILD BILDENBERG, I DEMONI, LA SINAGOGA DI SATANA FARISEI, FINIRà PER STRANGOLARE IL GENERE UMANO! ] 2 ottobre, Crisi Italia, i ladri del futuro sono inamovibili. Di record negativo in record negativo, l’Italia è sempre più in caduta libera. Avvitata in una crisi economica e finanziaria e in più in generale in una crisi di valori che sembra non avere fine. Ci pare veramente incredibile che la classe politica al comando, sia italiana che europea, non paghi mai pegno: loro, i veri ladri del futuro e del benessere, non si tolgono dai loro posti. Anzi, continuano a rilasciare dichiarazioni vuote come i risultati che danno ai cittadini. Intervenuto alla conferenza interparlamentare della Camera sul fiscal compact, il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan si è detto convinto che la congiuntura economica sia stata peggiore del previsto, e che di conseguenza l’Europa dovrebbe considerare tali circostanze nella valutazione degli sforzi compiuti dagli Stati membri per rispettare i vincoli di bilancio. Poi, come affermato più volte da lui stesso e dai suoi predecessori, è necessario che le politiche europee siano improntate non solo all’austerità, ma anche e soprattutto alle riforme strutturali.
Queste parole racchiudono innumerevoli contraddizioni. La prima è che chi invoca dall’Ue regole e trattamenti diversi, quando poi si trova dall’altra parte della barricata non concede scorciatoie ai Comuni virtuosi sul Patto di Stabilità. Anzi, continua a scaricare sugli Enti locali il peso delle sue scelte, sebbene anche recentemente Bankitalia abbia attestato che il debito delle Amministrazioni locali sia sceso di 0,7 miliardi e che quello delle Amministrazioni centrali (che sono di competenza diretta del Presidente del Consiglio) sia invece aumentato di 1 miliardo. E così il premio per aver contribuito a tenere i conti in regola è la previsione di Renzi per la prossima legge di stabilità di una sforbiciata di 4 miliardi sulle Regioni e di 2 sui Comuni; e già il decreto sugli 80 euro aveva giustificato su di essi tagli da 700 milioni. Ecco il vero volto della riconoscenza per i risultati ottenuti sul campo.
In secondo luogo, nelle battute del ministro dell’Economia c’è la vecchia litania dei governanti italici in difficoltà, che implorano a intermittenza misure non disegnate solo su esigenze di austerity. E allora i cittadini italiani dovrebbe chiedersi chi hanno votato in Europa: degli alieni o quelle stesse forze politiche che sono maggioranza e opposizione in Italia? Perché a sentire queste parole pare che i partiti italiani non abbiano una degna rappresentanza nell’assise comunitaria, quasi che vivessero l’Ue come una dittatura alla quale non possano sottrarsi. Invece, se si contassero i nemici dell’austerity nel Parlamento europeo troveremmo una coalizione più che maggioritaria contro questo tipo di imposizioni teutoniche. Il problema sta nella debolezza della rappresentanza di certe nazioni, che al momento di imporsi soffrono di una sindrome di sudditanza dovuta in gran parte agli insuccessi raccolti in patria.
Ed è proprio qui che si innesta la più grande contraddizione di Padoan. Ebbene, il ministro chiede meno severità per chi ha imboccato la strada delle riforme strutturali; ma per essere credibili bisognerebbe fornirne una prova, dal momento che tutti i dati raccontano l’opposto. Basti citare lo studio del network americano Bloomberg, secondo cui il debito pubblico di ogni italiano cresce di 141,2 euro al mese da quando è arrivato Renzi, cioè quattro volte tanto il governo Monti. Altro dettaglio curioso: in questi giorni si sta svolgendo la votazione indiretta per le Province, alla quale sono chiamati i consiglieri comunali dei territori interessanti; scusate, ma le Province non dovevano essere abolite? A questo si aggiunge il caos sul Jobs Act, la riforma del lavoro: un immenso cantiere, confuso come l’anglicismo da pelle d’oca che lo denomina.
E sono di queste ore i nuovi record raggiunti in materia di imposizione fiscale. La Cgia di Mestre ha segnalato che il peso delle tasse e degli oneri parafiscali sui prezzi netti di energia elettrica e gas è tra i più elevati d’Europa, attestandosi attorno al 49%: ovvero ad ogni euro di consumo di gas e corrente elettrica che si paga ai fornitori, quasi la metà va via in tasse.
Intanto, il maggior gettito dovuto al combinato disposto di Imu e Tasi deriva da altri aumenti: dal 2013, in tre comuni capoluogo di provincia su quattro, è cresciuta la tassazione sui capannoni industriali, arrivando alla cifra spaziale di +190% rispetto a metà anni ’90. Chissà con quale disposizione d’animo un imprenditore del settore procederà a nuove assunzioni...
Eppure i divoratori del benessere e del futuro degli italiani restano inamovibili. A farne le spese sono i Cottarelli e chiunque alzi la voce ricordando loro che hanno degli obblighi verso la collettività.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_02/Crisi-Italia-i-ladri-del-futuro-sono-inamovibili-5683/
LE ARMI DELLA NOSTRA GENERAZIONE SONO TROPPO RUDIMENTALI, QUINDI IL GENERE UMANO NON POTREBBE SOPRAVVIVERE, OGGI, AD UNA GUERRA MONDIALE! ]  TUTTAVIA LE CRIMINALI AFFERMAZIONI, al di la di ogni pudore ed oggettività di pubblico dominio DI: Joe Biden, e del suo complice Erdogan, hanno condannato alla estinzione il genere umano! [ tra i figli di Dio JHWH, sarà, la mia determinazione a prevalere! QUESTO GENERE UMANO NON MERITA DI SOPRAVVIVERE! ] IO PRETENDO CHE TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO APPLICHINO SANZIONI A TURCHIA ED USA: PER IL TERRORISMO ISLAMICO CHE, LORO HANNO FINANZIATO IN SIRIA! [ [ MA, Il SATANISTA vicepresidente Usa, DEMONIO Joe Biden, si scusa con, il presidente ISLAMICO ASSASSINO, PREDONE TERRORISTA turco, GENOCIDIO ARMENI, RISORGENTE NUOVO IMPERO OTTOMANO Recep Tayyip Erdogan, dopo aver lasciato intendere, che, la Turchia, è TUTT'ORA, IN COMBUTTA CON GLI USA, E abbia aiutato i jihadisti stranieri ad attraversare il confine per la Siria. A FORMARE LA GALASSIA JIHADISTA PER IL MONDO! "
Rasmussen ammette l'adesione dell'Ucraina alla NATO. Il Segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen ha dichiarato che l'Ucraina potrà, se lo desidera, unirsi all'alleanza in conformità dei suoi criteri. Alla riunione della Commissione NATO-Ucraina il problema dell’adesione dell'Ucraina all'alleanza non è stato discusso. Tuttavia, la decisione del vertice di Bucarest, adottata nel 2008, in base a cui l'Ucraina e la Georgia con il tempo potranno aderire alla NATO, rimane in vigore. Il governo ucraino oggi ha avviato l'abolizione dello status di Paese non-allineato e avviato il percorso per l'adesione alla NATO. Il Premier Arseniy Yatsenyuk ha detto che il disegno di legge sarà presentato al Consiglio nazionale per la sicurezza il 4 settembre.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_29/Rasmussen-ammette-ladesione-dellUcraina-alla-NATO-8859/
====================
NON ESISTE PIù UN DIRITTO DEI PALESTINESI DI RISIEDERE IN PALESTINA! GLI ATTI DI TERRORISMO CONTINUI, CONTRO, ISRAELIANI INNOCENTI, HANNO ANNULLATO OGNI INTESA, STRACCIATO OGNI ACCORDO, ED HANNO CONSUMATO OGNI DIRITTO! [ 05 ott. 09:20 ] Mo: Israele convoca ambasciatore Svezia
Medio Oriente. Per protesta contro decisione di riconoscere Stato di Palestina ] [ L'ambasciatore svedese in Israele e' stata convocato per domani al ministero degli esteri israeliano per protesta contro, la decisione della Svezia di riconoscere lo Stato di Palestina."Il primo ministro Lofven - ha detto il capo della diplomazia israeliana Avigdor Lieberman - deve capire che nessuna dichiarazione o mossa da parte di un attore esterno può sostituire negoziati diretti tra, le parti e una soluzione, parte di un accordo complessivo, tra, Israele e l'intero mondo arabo". [[ con le notizie, "Ultima Ora Mondo", c'è quella delle 20,33 di ieri, Brasile: alcol vietato in 15 stati, ma, TUTTAVIA, questa nostizia di oggi è stata nascosta ]] SOLTANTO UN CRIMINALE, DOPO 66 ANNI DI TERRORISMO ISLAMICO, E LA PERDITA DI TANTE VITE INNOCENTI, E DOPO, LE CONGIURE DI TUTTA LA LEGA ARABA, CONTRO ISRAELE, PUò PENSARE AD UNA SOLUZIONE A DUE STATI ANCORA! CERTO, LA LEGA ARABA DEI NAZISTI, SENZA DIRITTI UMANI, DI TROPPO SANGUE VERSATO, DI TROPPI, MILIONI, DI VERI MARTIRI CRISTIANI INNOCENTI STERMINATI, ECC..? ORA, SE, LA LEGA ARABA NON RINUNCIA ALLA SHARIAH, certo, NON POTRà SUSSISTERE E L'ISLAM SARà ABOLITO! NON IMPORTA QUANTO TUTTO QUESTO POTREBBE ESSERE DOLOROSO, QUANTO INEVITABILE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/05/mo-israele-convoca-ambasciatore-svezia_f626088e-7ed1-40a4-ba63-9a83b7a1bf10.html
===============
Donbass, a Venezia giudicati colpevoli di crimini di guerra i leader di USA, Ucraina e UE. I criminali internazionali bildenberg rothschild BUSH 322, LAVEY KERRY 666, Petro Poroshenko, Barack Obama, Herman Van Rompuy. E TUTTI I LORO COMPLICI MASSONI! ] [ L'ufficioso Tribunale internazionale contro i crimini di guerra (“Tribunale Russell") ha giudicato colpevoli di crimini di guerra nel Donbass i presidenti dell'Ucraina e degli Stati Uniti Petro Poroshenko e Barack Obama, così come il presidente della Commissione Europea Josè Manuel Barroso, il presidente del Consiglio d'Europa Herman Van Rompuy e il segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen.
Lo riporta l'agenzia russa RIA Novosti.
Processi in tribunali simili si erano svolti nel 1967 per indagare i crimini commessi durante la guerra in Vietnam. I tribunali sono stati creati dal filosofo francese Jean-Paul Sartre e dallo scienziato britannico Bertrand Russell.
Si tratta di un'iniziativa non ufficiale, il tribunale non ha alcuna efficacia giuridica, pertanto le pene detentive inflitte ai leader occidentali non verranno applicate.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_13/Donbass-a-Venezia-giudicati-colpevoli-di-crimini-di-guerra-i-leader-di-USA-Ucraina-e-UE-6073/

La Merkel minaccia la Russia di sanzioni più severe
2 luglio, 17:41
NATO, Rasmussen biasima la strage in Ucraina
21 febbraio, 23:12
Il vertice NATO a Cardiff segna il “canto del cigno” di Rasmussen
27 agosto, 20:02
La NATO sta utilizzando l'Ucraina come una moneta di scambio
5 maggio, 21:18
Foto d'archivio
NATO, "Rasmussen cerca di metter pressioni sull'indagine della caduta del Boeing"
4 agosto, 14:43
La NATO critica l'ingresso in Ucraina del convoglio umanitario russo
22 agosto, 20:29
Mosca sorpresa dalle dichiarazioni sulle truppe russe al confine ucraino
20 giugno, 13:23
La NATO aiuterà l'Ucraina a migliorare le sue capacità difensive
======================
OPEN LETTER TO CINA, [ IN QUESTA STORIA GIOCA DI ASTUZIA NON ESSERE BRUTALE! ] [ Hong Kong: studenti non mollano, Nonostante l'ultimatum della polizia e del governo ] PERCHé, UNA TUA REAZIONE BRUTALE, SAREBBE IL PRETESTO PER LA OPINIONE PUBBLICA MONDIALE DI RENDERE LEGITTIMA UNA AGGRESSIONE, CONTRO, LA CINA! PIUTTOSTO, le sanzioni contro la Russia, non sono il vero obiettivo, attaccano la Russia, SOLTANTO, perché vogliono uccidere la CINA! e poiché, queste sanzioni sono un atto di guerra contro la CINA! poi, TU DEVI FARE DI TUTTO PER DANNEGGIARE LA ECONOMIA OCCIDENTALE, E DANNEGGIARE IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE! NON RISPONDERE A QUESTA AGGRESSIONE ECONOMICO FINANZIARIA? PER TE SAREBBE IMPERDONABILE, DA UN PUNTO DI VISTA STRATEGICO!
=======================
https://drive.google.com/file/d/0B8yuYG8bx08eTlFNSlYwUE9HQzA/view?usp=sharing
aaaaaaaaaaaaaaaAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhHHHHHH
Perchè la Russia non interviene nella crisi ucraina?
Oggi molti esperti si pongono la domanda perché la Russia non interviene nell'andamento della crisi ucraina, considerando che continuano i combattimenti nell'Est del paese nonostante l'annunciato cessate-il-fuoco e tutti gli sforzi della comunità internazionale per la ricerca della soluzione pacifica.
La nostra collega Françoise Compoint si è rivolta con questa domanda a Olivier Berruyer, autore del blog economico lescrises.fr e presidente dell'associazione DIACRISIS.
- Che cosa ne pensa Lei del non-intervento del Cremlino e della Russia nel suo insieme nella situazione in Ucraina? La Russia si limiterà all'applicazione delle sanzioni economiche e del gas contro l'Ucraina o bisogna aspettare le misure poco più radicali?
- Penso che attualmente in Russia, a differenza dell'Occidente, ci sono abbastanza persone ragionevoli e già questo è un aspetto importante e positivo. Anche se all'Est la questione si dibatte in un determinato modo, per ora non vedo perchè la Russia debba condurre un intervento attivo in Ucraina. Tuttavia se la situazione si inasprirà ancora di più non c'è da escludere un aiuto diretto o indiretto alla popolazione dell'Est dell'Ucraina.
- Recentemente nei cieli di Lugansk sono stati avvistati elicotteri americani tipo Apache. In tal caso la Russia ha il diritto di seguire il principio del taglione, ossia inviare le armi agli insorti del Sud-Est?
- Io direi che il principio del taglione non si adatta tanto a un conflitto di questo genere, ciò che mostrano con evidenza gli avvenimenti ora in corso in Medio Oriente. E' una questione estremamente complessa. La resistenza locale comprende gli ucraini orientali che già da alcune settimane oppongono un'accanita resistenza. E' davvero sorprendente: soltanto un manipolo di uomini ha preso il potere nell'Est e opporre resistenza all'esercito regolare.
- Tra le file degli insorti si contano soltanto 2 000 uomini?

- Direi Che dovrebbero essere di più, ma è lo stesso sorprendente che l'esercito non riesca a riprendersi il territorio. Innanzitutto ciò significa che l'esercito non arde dal desiderio di combattere i fratelli dell'Est del paese. Poi risulta che questa gente è ben organizzata e gode del sostegno della popolazione dell'Est. Risulta che un determinato territorio vuole separarsi seguendo il modello della Yugoslavia e ciò desta non poche preoccupazioni. Che cosa si può fare in questa situazione? La cosa più interessante e che vi c'è stato il cessate-il-fuoco e sono state condotte le trattative considerando che la maggioranza della popolazione non intende entrare a far parte della Russia come l'ha fatto la Crimea all'inizio del conflitto. Perciò mi sembra che in questo caso si avviino le trattative assai lunghe con le pressioni da parte della Russia e dell'Occidente. Se invece si farà il ricorso alle armi tutto ciò potrà portare alle situazioni complesse e rischiose per la geopolitica locale.

- Ora spesso si traggono i paralleli tra gli avvenimenti in Ucraina e gli avvenimenti in Georgia nel 2008. Secondo Lei, un simile paragone è giustificato o tirato ad arte?

- Mi sembra che qui tutto sia abbastanza tirato ad arte perché si tratta delle decisioni più estreme. Tanto più che nello stesso tempo l'Ucraina sta precipitando in un vero e proprio abisso economico. Se si prendono in esame le cifre della produzione industriale, gli indici economici nel loro insieme, sorge la domanda quanto ancora potrà durare il regime ucraino occidentale. Già tra sei mesi dovrà confrontarsi con il deficit totale. Resisteranno perfino a quel momento gli insorti dell'Est? E' una questione molto complessa e non penso che la Russia sia propensa a permettere che i combattimenti si avvicinino alle sue frontiere. Una prospettiva del genere già oggi sembra estremamente spaventosa. In fin dei conti al potere a Kiev ci sono i partiti come "Settore destro", vi stanno accadendo le cose del tutto pazzesche, di cui quasi non si parla nel mass media occidentali. La Russia ha le proprie frontiere e non è interessata a un intervento troppo attivo, ma non può permettere di far schiacciare completamente la popolazione locale che storicamente mantiene con essa stretti legami. Cioè ora tutti si trovano in una situazione molto complessa e il comportamento del Cremlino mi sembra del tutto ragionevole. Bisogna tentare di placare gli animi ottenere la conduzione delle trattative e il cessate-il-fuoco. Purtroppo ora gli USA non sostengono una posizione del genere e, spero, che almeno l'Europa Occidentale la sostenga. Ora ho proprio una sensazione del genere. E' proprio dell'Occidente criticare gli altri, ma l'attuale stato di cose attesta il totale fiasco della sua politica.
- Signor Berruyer, mille grazie per le risposte esaurienti.
 http://italian.ruvr.ru/2014_07_19/Perche-la-Russia-non-interviene-8440/
CIA KIEV MERKEL MOGHERINI HANNO UCCISO TROPPI GIORNALISTI, HANNO ABBATTUTO L'AEREO DELLA MALESIA, .. ED ORA ..  ANCHE, La Croce Rossa ha sospeso le operazioni in Ucraina. Il Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR​​) da alcuni giorni ha sospeso le operazioni in Ucraina a causa della morte del suo rappresentante durante il bombardamento di Donetsk da parte delle forze di sicurezza. Come ha dichiarato l’addetto la stampa del CICR ​​in Ucraina Alina Murzaeva, ora non si può garantire la sicurezza dei collaboratori, in quanto l'organizzazione è impegnata nel trasporto in patria del corpo del rappresentante, morto giovedì, il 38 enne svizzero Laurent Etienne Du Pasquier. Secondo la Croce Rossa, a Donetsk, ci sono circa 20 dipendenti.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_05/La-Croce-Rossa-ha-sospeso-le-operazioni-in-Ucraina-9133/
Non ha nessun senso commentare seriamente la dichiarazione MENZOGNERE della NATO sulle fotografie delle presunte truppe russe in Ucraina, ha riferito il Ministero della Difesa russo. Giovedì sera l’Alleanza ha pubblicato delle immagini satellitari che mostrano l'azione dell’artiglieria semovente russa in Ucraina così come l'assembramento di veicoli corazzati russi vicino al confine con l'Ucraina. La Russia ha ripetutamente affermato che non è assolutamente coinvolta negli eventi nel sud-est dell'Ucraina.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_29/Ministero-della-Difesa-russo-non-c-e-senso-commentare-le-foto-della-NATO-riguardo-le-truppe-russe-4487/
    http://cdn.ruvr.ru/2014/09/23/1494946638/9EN_01115590_2124.jpg ] TUTTA LA SANTITà DEL DIO BESTIALLAH, E DEL SUO FALSO PROFETA ABDULLAH SAUDITA SALAFITA! ] Donne vendute a 150$ e video porno, la crudeltà a luci rosse dell'ISIS [ Si scrive molto sulla crudeltà manifestata dal “Califfato islamico” in Siria e in Iraq, sulle punizioni dei soldati governativi fatti prigionieri e sulla esecuzione di giornalisti stranieri e di rappresentanti delle organizzazioni umanitarie.
Ma esiste ancora un aspetto dell’attività dello “Stato islamico dell’Iraq e del Levante” (ISIL). Qui sotto riportiamo una rassegna di notizie militari che non sono apparse sulle pagine della maggioranza dei giornali centrali.
La media company inglese Christian Today pubblica un servizio sui mercati di schiavi sessuali esistenti sui territori controllati dall’ISIS. Stando all’autore del servizio, su questi mercati vengono portate donne e ragazze che passano una procedura accelerata di “divorzio” dai mariti legittimi e i “test” di verginità. I vestiti delle donne vengono marcati con diversi colori a seconda della loro condizione familiare e le stesse vengono vendute pubblicamente sui mercati (le vergini ad un prezo più alto). Poi viene contratto in fretta un matromonio formale affinché l’acquirente possa violentare “legittimamente” la donna comprata. Vengono vendute non solo donne e ragazze ma anche bambine. Nel servizio è scritto che la bambina più piccola venduta su uno di tali mercati per essere violentata da islamisti aveva solo tre anni.
Per quanto riguarda i prezzi, stando a diverse fonti nella stampa araba, a Masul, ad esempio, sono state vendute 700 donne ad un prezzo medio di 150 dollari ciascuna. Secondo il canale arabo Al-Sharqia, un imprenditore arabo come un gesto di buona volontà ha riscattato su un mercato di schiavi a Mosul 45 yazidi (uomini, donne e bambini) per 30 mila dollari e li ha rimessi tutti in libertà.
Giornali britannici scrivono anche che al vertice della polizia della sharia della speciale brigata femminile dell’ISIL si trovano cittadine della Gran Bretagna che manifestando una particolare crudeltà hanno organizzato una rete di bordelli etnici per islamisti. Solo nell’ultimo mese, dopo la riuscita offensiva di giugno degli jihadisti, nei bordelli dell’ISIL sono capitate fino a 3 mila donne yazide provenienti dal nord dell’Iraq. In tutto dalla Gran Bretagna sono partite verso l’Iraq e la Siria fino a 60 donne musulmane con cittadinanza britannica. Il Centro internazionale per lo studio della radicalizzazione ha raccolto una base di dati relativi a 25 tali donne britanniche. Hanno prevalentemente da 18 a 24 anni e il loro numero cresce rapidamente, soprattutto dopo la comparsa del filmato sull’esecuzione di James Fowley.
D’altronde, non tutte le britanniche vi arrivano per organizzare bordelli. Molte donne musulmane dell’Europa vorrebbero sposarsi con membri dell’ISIL e cercano attivamente mariti mediante Twitter, Facebook ed altri social network. Così, analizzando nei social network gli account di un noto jihadista olandese il Centro per lo studio della radicalizzazione ha scoperto che nel periodo in cui il medesimo si è trovato nelle file dell’ISIL gli sono pervenute... 10.000 proposte di matrimonio. Quando alla fine questo jihadista si è sposato, i cuori di innumerevoli musulmane dell’Occidente sono stati spezzati.
Neanche la pornografia è estranea agli jihadisti. Secondo le dichiarazioni degli americani, già nel 2011 nella villa ad Abbottabad in Pachistan, dove è stato catturato Osama bin Laden, è stato trovato un mucchio di film pornografici. Ma gli americani non erano in grado di rispondere univocamente se Osama bin Laden stesso avesse guardato questi film o se appartenessero a qualcuno del suo seguito. Allora la notizia dei film porno ha sollevato un’ondata di discussioni nella rete e solo pochi hanno creduto a quella notizia ritenendo che si trattasse di un tentativo di screditare Osama bin Laden. Eppure materiali pornografici vengono trovati abbastanza spesso nei computer degli islamisti durante le indagini sulla loro attività. Può darsi quindi che la pornoindustria cinematografica abbia influito anche su un altro tipo di attività degli islamisti.
Analizzando i filmati dell’ISIL e l’industria cinematogafica dello jihad The Atlantic in uno dei suoi servizi richiama l’attenzione sul fatto che i prodotti video degli islamisti vengono realizzati secondo gli stessi principi che i film porno. In tali prodotti c’è un soggetto minimo, oppure non c’è, e allora viene fatto vedere semplicemente l’atto sessuale. I film a lungo metraggio degli islamisti erano popolari in Palestina a partire già dagli anni ‘90. In quei film si raccontava a lungo chi e perché ha deciso di diventare kamikaze, vi veniva rintracciata tutta la vita di questa o quella persona.
Il protagonista diventava famoso come una stella del cinema. Nel 2003, dopo l’invasione americana dell’Iraq, insieme con i film a lungo metraggio degli islamisti sono apparsi anche filmati corti. Venivano ripresi in tempo reale con una sola camera o persino con un telefonino. L’accento principale veniva posto non sul motivo dell’atto terroristico ma sulle sue conseguenze immediate. Nei film degli jihadisti la culminazione è la morte dimostrativa del nemico. L’ISIL combina abilmente questi due generi, e cioè produce sia film a lungo metraggio e singoli video che compilazioni di filmati corti. Il terrorismo è teatro. Così si riteneva decenni fa. Adesso la gente vede lo sviluppo del cinematografo degli jihadisti ed inorridisce di fronte al trend di barbarizzazione del terrorismo che va su di giri, quando vengono tolte tutte le norme durante la eliminazione e l’umiliazione del nemico, quando le stragi vengono riprese con la camera in tutti i più piccoli particolari.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_23/ISIL-schiavi-sesso-porno-0540/
http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/2014/10/terrorismo-e-teatro-islam-demonio.html
https://www.youtube.com/user/merkelHitler/discussion
 LIONE, 5 OTT - E' in stato di fermo per aver rubato la carta di credito ai suoi genitori l'adolescente francese fuggita di casa, nei pressi di Marsiglia, per probabilmente recarsi in Siria e unirsi alla Jihad. La ragazza, Assia, 15 anni, è stata ritrovata ieri a quattro giorni dalla sua scomparsa. La ragazza, secondo il canale televisivo LCI voleva andare in Sira per unirsi ai jihadisti influenzata delle sue relazioni su Facebook, ma ha abbandonato l'idea dopo aver trovato lavoro in un bar di Marsiglia.
Hai problemi di accesso? kingIsraelUniusREI
excaliburisuniusrei@gmail.com
Richiesta non valida. https://accounts.google.com/VerifyOldPassword?cp [[ è con windows che, non funziona il recupero password, attravero telefono, che poi, non è la password che, è sbagliata! ] ma con linux, io dovrei riuscire ad entrare in questo account
===================
https://www.facebook.com/vallialbertoluca Alberto Valli · Top Commentator · Università degli Studi di Milano.
Dove c'e' l'influenza degli USA ,o c'e' guerra e instabilita' territoriale o gravi crisi economiche.Chissa' come mai.Guardate quante guerre hanno fatto dal 1950 ad oggi gli Stati Uniti.Ricordo che sono anche responsabili di 2 gravi recessioni economiche mondiali in meno di 80 anni ,quella del 1929 e del 2008.
https://www.facebook.com/vallialbertoluca Alberto Valli da come ti esprimi? tu dimostri di essere veramente un uomo di cultura! i farisei che hanno ucciso Gesù, erano già i satanisti del talmud, che, è la apostasia dell'ebraismo! Eppure, JHWH Spirito Santo, si è servito di loro(fonte sacerdotale) per assemblare i frammenti della Bibbia (fonti abbondanti e preesistenti)! ma, sacerdoti del tempio sono gli stessi, che, hanno iniziato a scrivere il Talmud! Ovviamente, hanno giustificato nella Torà, la possiilità di prestare denaro ad interesse ai non ebrei, hanno clunniato Salomone, hanno imposto un razzismo spietato, poi, hanno maledetto tutto il popolo facendo perdere a tutti gli ebrei le genealogie paterne! IN QUESTO MODO HANNO DISTRUTTO LE BENEDIZIONI E LE PROMESSE E LE ALLEANZE CHE JHWH AVEVA DONATO LORO! COSì, OGGI, I VERI EBREI SONO, SOLTANTO, QUEI POCHI SATANISTI DEGLI ILLUMINATI ROTHSCHILD ANGLO-AMERICANI! SI, CI SONO STATE, altre poche corruzioni, DELLA TORà, anche se il profeti hanno condannato questi abusi della Parola di Dio JHWH PUNTUALMENTE, poi, tuttavia, il Talmud ha di fatto preso il sopravveno sulla Torà! ecco perché, Israele ha dovuto subire la distruzione per una ennesima volta, NEL 70d.C.! SE, IL FMI SPA, USUROCRAZIA, ROTHSCHILD, DI GEZABELE II, BANCA DI INGHILTERRA, NON VERRà CONDANNATO? ISRAELE POTREBBE, DOVREBBE, SPARIRE DI NUOVO!
6 agosto, In Kurdistan una tragedia annunciata e taciuta dai media ] per TUTTI QUESTI ORRORI, SEMPRE LA LEGA ARABA SARà RESPONSABILE, FINCHé NON SARà CONDANNATA LA SHARIAH! SARà SEMPRE UNA RESPONSABILITà DELL'ISLAM! ] [ In Kurdistan una tragedia annunciata e taciuta dai media. La travolgente avanzata dei terroristi dello Stato Islamico è oramai lontana dall’attenzione dei nostri media ma il pericolo che rappresenta per le minoranze locali e per tutti i popoli non considerati “fratelli nella fede” continua ad aumentare. Mentre i nostri giornalisti si concentrano sulle vittime della guerra in atto nella striscia d Gaza, un’altra tragedia di dimensioni molto maggiori si sta consumando nella zona tra Iraq, Siria e Kurdistan iracheno senza che il mondo se ne accorga. Si tratta degli Yazidi, seguaci di una religione nata proprio in quei luoghi ben più di 4000 anni fa. Nonostante siano di lingua curda, durante il regime di Saddam gli Yazidi furono dichiarati forzatamente “arabi” per sbilanciare la locale composizione etnica. La loro è una religione sincretica precedente sia al Cristianesimo sia all’Islam che né l’uno né l’altro sono riusciti a soffocare nel corso dei secoli. Mutua elementi zoroastriani miscelati, nel corso del tempo, con innesti cristiani, sufi (mistici islamici) e giudaismo cabalistico e pratica riti secolari ai limiti di quello che noi considereremmo pratiche magiche.
Per questo motivo sono stati sempre visti con sospetto dai musulmani che li accusano di adorare il diavolo. I seguaci di questa religione sono concentrati soprattutto nel territorio tra Mosul e Sinjar, a un centinaio di chilometri a sud-ovest del confine amministrativo curdo-iracheno. I curdi, notoriamente e da sempre tolleranti verso qualunque fede praticata li hanno sempre considerati dei loro, e alla notizia della conquista di Mosul da parte dei guerriglieri del califfato, si sono organizzati per ricevere i profughi già incamminatisi verso Duhok e Zaho e proteggere quelli che avevano preferito cercare un temporaneo rifugio sulla montagna di Sinjar.
E’ proprio sulle pendici di questo monte che si trovano adesso poco meno di 200 mila profughi yazidi fuggiti dai villaggi e dalle città vicine ed è lì che i peshmerga curdi hanno mandato i propri reparti per difenderli. Purtroppo i 100 e più chilometri che separano la zona dalle retrovie curde costituiscono un ostacolo logistico di cui hanno immediatamente approfittato i terroristi per tagliare, circondando il monte Sinjar, ogni possibilità di rifornimento.
La crudeltà dei militanti dell’ISIS verso qualunque professione di fede alternativa e le esecuzioni sommarie gia’ eseguite in Siria e in Irak sono così spietate da essere state condannate perfino dalla stessa Al Qaida. Ciò che si teme, a ragion veduta, è che qualora i fanatici islamisti riuscissero a conquistare il monte Sinjar, la gran parte dei presenti possa subire la sorte delle migliaia di vittime che li hanno preceduti.
I peshmerga curdi sono ritenuti l’esercito di terra più determinato di tutta la zona ma le loro armi risalgono ancora ai primi anni ‘90 (soprattutto sovietiche, per aiutarli contro Saddam Hussein) e da allora, e soprattutto dal 2003, non è più stato loro possibile acquistarne di nuove per la paura, soprattutto americana, che potessero essere usate per imporre l’indipendenza. A ciò va aggiunto che, da molti mesi, Baghdad non versa più al governo regionale il 17% che gli dovrebbe dai redditi dello Stato centrale e che quindi tutto l’equipaggiamento soffre delle restrizioni finanziarie. Al contrario, i terroristi hanno carri armati, humvee, lanciarazzi, cannoni e altro equipaggiamento americano moderno che hanno sottratto all’esercito iracheno in fuga. E’ così che si spiega come, nonostante il generoso tentativo dei curdi, le loro linee di rifornimento siano potuto essere tagliate e i pochi di loro sopravvissuti trovarsi circondati, con le famiglie Yazidi, sul monte Sinjar.
I miliziani dello Stato Islamico stanno avanzando senza tregua e, oltre ad aver occupato Mosul, si sono impadroniti anche della stessa città di Sinjar e di altri villaggi. Ancora più grave è che sembrano riusciti a impadronirsi delle dighe di Mosul e Haditha. Queste due sono un punto chiave per la fornitura di gran parte della rete elettrica irachena e, se confermate le voci che le danno sotto il loro controllo, possono condizionare la sopravvivenza quotidiana degli abitanti di tutto il sud del Paese. Con lo stesso obiettivo hanno occupato anche i pozzi petroliferi di Ain Zalah e quelli in via di avviamento di Batma e Sufaja.
Purtroppo, dopo la fuga dei soldati di Baghdad, solo i curdi avrebbero la capacità di contrapporsi all’avanzata delle milizie terroriste ma è certo che, senza un’efficace copertura aerea (sembra che finalmente Al Maliki abbia inviato qualche caccia nella zona) e senza il rifornimento di armi e munizioni moderne, è ben difficile che possano vincere sui ben armati nemici.
I governi occidentali, USA in primis, hanno finora rifiutato la vendita di armi ai curdi ma oggi non sembra potervi essere scelta: o l’occidente interviene direttamente (cosa improbabile e non raccomandabile per tanti motivi) oppure deve armare anche gli unici motivati e capaci di sconfiggere i terroristi e i loro locali sostenitori.
L’alternativa non è solo l’avanzata e probabile vittoria del pericoloso Califfato ma la prossima carneficina degli yazidi e di qualche centinaio di cristiani e armeni rifugiatisi con loro sulle pendici della montagna.
Facendo finta di non sapere e non facendo nulla, il mondo si troverà poi a pianger lacrime di coccodrillo su una tragedia annunciata, esattamente come successe pochi anni orsono con la strage in Ruanda. http://italian.ruvr.ru/2014_08_06/In-Kurdistan-una-tragedia-annunciata-e-taciuta-dai-media-6880/
Lettonia: elezioni, vincono pro-Putin. MA, PER NATO 322 BILDENBERG 666 CIA, NAZI MERKEL? SI RESPIRA, COMUNQUE, UN CLIMA ANTI RUSSO! LOL. ] [ Ma centro destra conserverà potere. Risultati quasi definitivi.  Il Partito d’opposizione "Consenso" è in testa alle elezioni per il Parlamento lettone tenutesi ieri, sabato 4 ottobre. Secondo i dati preliminari della CEC (Commissione Elettorale Centrale) per “Consenso” ha votato il 24% degli elettori.
Con un piccolo margine dietro vi sono l’Unione dei Verdi" e l'Unione dei contadini "Unità", con il 20%. Per 100 posti nella legislatura hanno lottato 13 partiti e associazioni. Il Partito Social Democratico "Consenso" per la prima nella storia della Lettonia ha candidato come sindaco di Riga un russo, Nil Ushakov, che rappresenta gli interessi della popolazione di lingua russa.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_05/In-Lettonia-vince-il-Partito-Consenso-5258/
RIGA, 5 OTT - Le elezioni in Lettonia di ieri vedono in testa il partito di opposizione pro-Putin, nonostante si respiri un clima anti-russo, a causa della crisi ucraina, ma la coalizione di centro-destra uscente resterà al potere. Secondo i risultati ufficiali quasi definitivi, Harmony, alleato del partito di governo in Russia, è in testa con il 23,3% dei voti, che si tradurranno in 25 seggi al Parlamento contro i 61 seggi che prenderà la coalizione (Partito dell'Unità, Verdi e Agricoltori, Alleanza Nazionale).
================
QUESTO è VERO, SE, C'è QUALCOSA CHE PUZZA DI PIù? POI, QUELLO CHE PUZZA DI MENO, NEANCHE SI VEDE! ECCO COME AL-QAEDA, ERDOGAN, BIDEN, LEGA ARABA ONU, VOGLIONO NASCONDERE TUTTI I LORO CRIMINI E DELITTI SHARIAH! ]  [ Ribelli libici liberano cittadino britannico. I guerriglieri libici hanno liberato il cittadino britannico David Bolam, ha fatto sapere il Ministero degli Esteri della Gran Bretagna. Bolan lavorava presso la scuola internazionale a Bengasi ed era stato rapito nel maggio di quest'anno sulla strada di casa e tenuto prigioniero per circa 4 mesi. Ad agosto i ribelli avevano diffuso il video in cui Bolam chiedeva alle autorità britanniche di aiutarlo e liberarlo. In precedenza, l’organizzazione terroristica Al-Qaeda stava cercando di liberare un altro cittadino britannico prigioniero, Alan Henning, che èstato poi giustiziato dal gruppo di terroristi dello Stato islamico. ROMA, 05 OTT - Ventotto presunti affiliati alla setta islamista Boko Haram sono rimasti uccisi nel corso di feroci combattimenti con soldati dell'Esercito del Camerun, nel nord del Paese. Lo riferiscono alcuni siti panafricani, secondo i quali i combattimenti hanno avuto come teatro la località di Koubougue, nel dipartimento di Logone-Et- Chari, dove si trova la città di Fotokol, il cui sindaco, Mahamat Moussa, è stato arrestato nei giorni scorsi per collusione con Boko Haram.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_05/Ribelli-libici-liberano-cittadino-britannico-9187/
 ROMA, 25 SET -Si possono commettere numerosi stupri portati a totale compimento -con la sopraffazione fisica della donna e della sua dignità- e nonostante ciò vedersi concessa l'attenuante di aver commesso un reato di non troppo rilievo, per il quale si può ottenere la riduzione della pena.E' quanto sostiene la Cassazione,che si è espressa in disaccordo con un verdetto di merito che,invece,riteneva che una violenza sessuale portata a estremo compimento sia di per sé un reato grave e non un episodio di meno grave.
Stupro, pena ridotta anche se completo
Cassazione,può essere di 'minore gravità' e ammettere attenuante
Alberto Valli · Top Commentator · Università degli Studi di Milano
Continuate a dar retta a questi truffatori di politici e giudici e vedrete che andra' sempre peggio ,lo sostengo da sempre.Maledetta Corte di Scassazione!!!!
Jeta Jeta
Fatte schifo,vorrei vedere se la stuprata fosse figlia di questi giudici...
    Simone Supri · Top Commentator
    Più facile che abbiano figli maschi da preservare dal gabbio
    Egidio Cavallini · Top Commentator · Verona
    Simone Supri BRAVO!!!!!
Nicola Bottinelli · Università degli Studi di Genova
Scusate, ma forse non ho capito bene... Eh? Ma che leggi abbiamo? Tra un po' ripristineranno anche lo "jus primae noctis"...
    Simone Supri · Top Commentator
    Non sono le Leggi, ma i giudici idioti il problema.
    E se uno credeva che avessero già toccato il fondo, questi riescono a stupire lo stesso
Rosy Marchettini · Ancelle del sacro cuore
Vorrei che tutte le donnee giudici, le figlie dei giudici, le nipotine dei giudici fossero stuprate TUTTE! Inammissibile una decisione del genere, sono indignata, offesa come Donna che ha subito a 13 anni tale trattamento da un uomo, come Madre, come Nonna!
    Licia Abigail Palmentieri · Top Commentator
    Stai augurando lo stupro a donne e bambine innocenti perché sei incazzata tu per errori commessi da altre persone? Ma ti rendi conto? Siccome lo hai subito tu, a maggior ragione non dovresti augurarlo a nessun*.    Giulia Morris · Top Commentator
    Le donne la ringraziano per la gentilezza....
    Clara Leonori · Centro stenolinguistico internazionale
    licia, Rosy non sta augurando a nessuno di subire un crimine simile, soltanto, e sono pienamente d'accordo, che se a qualcuno di quei bastardi che ha firmato un'infamia simile capitasse di vedere una persona della sua famiglia vittima di una simile tragedia, rimpiangerebbe amaramente il suo gesto folle!!!!!!!!!!sono amica di Rosy e ti assicuro che non vorrebbe mai che niente di male capitasse a nessuno!!!!!!!!!
Franco Pansera · Segui · Top Commentator · Ciserano · 369 seguaci
Stanno preparando il terreno per gli islamici che vengono a milioni in Italia. Si sa che nei loro paesi uccidere una donna equivale ad uccidere una mosca! Bravi, bene avanti così! *fp
    Bruschelli Paolo · Segui · Sant'Elpidio a Mare
    SE CON PRESERVATIVO GLI DARANNO LA COMMENDA
Egidio Cavallini · Top Commentator · Verona
l'unica mia speranza sta nel pressapochismo di quelli dell'ANSA. spero che non abbiano capito niente e che abbiano dato una notizia farlocca.
Licia Abigail Palmentieri · Top Commentator
La speranza non c'è perché tutti i quotidiani stanno dando la notizia. Su Repubblica il fatto è riportato meglio ma non per questo è meno grave.
I signori magistrati non si rendono conto (non si rendono conto?) del fatto che lo stupro abbia una portata culturale e sociale e non possa essere decontestualizzabile. Che non è possibile sminuire la portata della volontà di chi decide di stuprare. Che la storia dell'alcol è una idiozia perché un alto livello di alcol nel sangue non si limita a diminuire la presenza della coscienza ma anche le capacità di coordinamento e l'erezione. Che l'entità del danno non possono misurarla a fantasia, come pure non si può ricostruire quanto e come uno fosse ubriaco mesi o anni addietro.
Insomma, sta passando solo un messaggio che tutti stanno già cogliendo. Le conseguenze non peseranno solo su noi... Altro...
Mattia Von Lehmann · Top Commentator · Berlino
Totalmente SGOMENTO!
Leonardo Scaringi · Top Commentator · ITC Galileo Galilei Firenze
3 sono i casi: o la questione è troppo articolata e complessa per chi non ha una adeguata cultura giuridica e quindi non capisce il significato dell'articolo in questione (però il testo in italiano si capisce benissimo) o i giornalisti dell'Ansa hanno mal riportato il senso della sentenza della Cassazione (ma può darsi che si siano limitati a riportare la nota proveniente dall'Ufficio stampa della Cassazione) oppure, ed mio forte sospetto e la cosa è molto grave, ancora una volta la Cassazione ci regala una sentenza sconcertante, inutile, insensata e che va contro il sentire e il buon senso (oltre che le leggi) comune delle persone.
Ma d'altra parte che cosa ci vogliamo aspettare da chi ebbe a dire anni fa, sempre con una "illuminante" sentenza che nel caso in cui la donna portava un paio di jeans allora non si poteva parlare di stupro.
Cassazione = altro ente inutile, pagato dal contribuente, che non appartiene al popolo ma alla casta
    Carlo Marino Altomonte · La Sapienza
    Occhio! Questa è La "Suprema" Corte. Figurati quelle "minori". Non ce li leveremo da...torno così facilmente
Davide Palermo · Top Commentator · Milano
Ogni persona definisce la gravità di un reato per mezzo dei suoi principi etici e morali, evidentemente la maggioranza della Cassazione ha problemi di valutazione, in tal caso gli consiglierei una prova empirica al fine di giudicare meglio il reato.
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    ATTENTO, SE SONO DEI PERVERTITI LURIDI? POTREBBERO GODERCI ANCHE, AD ESSERE STUPRATI!
Nicola Ottomano · Segui · Top Commentator · Senior Software Engineer presso Prometeia
Clara Leonori "Vorrei che tutte le donnee giudici, le figlie dei giudici, le nipotine dei giudici fossero stuprate TUTTE! "

Stride un pò con la tua affermazione

" Rosy non sta augurando a nessuno di subire un crimine simile"

Ora, io capisco che sia incazzata (e lo sono anche io per una sentenza vomitevole come questa!) ma da qui ad augurare a gente innocente di subire lo stesso trattamento...
Rispondi · Mi piace · 1 · 26 settembre alle ore 9.51
Rosy Marchettini · Ancelle del sacro cuore
Ragazzi ha ragione Clara ho subito uno stupro a 13 ann e vi garantisco che oggi a 58 anni ancora ricordo tutto, anche il dolore! MAI al mondo VORREI che una sola BIMBA fosse stuprata, MAI vorrei che al mondo una sola dnna fosse sfiorata dalla msno pesante di un uomo che sctena la propria rabbia sul volto! MAI, Clara ha ben interpretato le mie parole e la rimgrazio per questo. Se site miei amici e/o miei contatti sapete BENE che ANIMA ho!, Mi stupisco di te. lICIA e te Giulia! grazie per aver solamente pensato che vorrei che potese accadere una cosa simile! Certo che se, malauguratamente, accadesse ad una donna giudice di essere stuprata o ad una sua amica o a donne di sua conoscenza, dovrebbero fare MEA CULPA fino alla fine dei propri giorni!
Rispondi · Mi piace · 26 settembre alle ore 21.37
Licia Abigail Palmentieri · Top Commentator
Ma di che ti stupisci? Hai scritto una cosa chiarissima, hai capito? Se non la volevi intendere, evitavi anche di scriverla. Certe cose non si devono nemmeno pensare. Non ha senso nemmeno logico che, indignandosi per la possibilità di attenuanti sullo stupro, cosa che è grave perché danneggia tutte le donne, i bambini e anche molti uomini, vai ad augurare proprio lo stupro ad altre donne. Oltre che demenziale e cattivo è sessista e non ci sono scusanti. Anzi, il fatto che tu abbia subito a tua volta doveva, a maggior ragione, renderti più sensibile.
Rispondi · Mi piace · 1 · 26 settembre alle ore 22.36
Licia Abigail Palmentieri · Top Commentator
Non ci sono scuse. Vale per te e anche per tutti quelli che ti hanno cliccato il like. Cose da pazzi...è sparito il buonsenso dalla circolazione.
Rispondi · Mi piace · 26 settembre alle ore 22.37
Rosy Marchettini · Ancelle del sacro cuore
Licia Abigail Palmentieri Noooooooooooooooooooooo avete capito male quello che intendevo dire è che se una qualsiasi parente di un giudicw o un giudice stesso fosse stuprato, i Santi giudici dovrebbero dimettersi per questa assurda decisione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Rispondi · Mi piace · 1 · 26 settembre alle ore 22.39
Licia Abigail Palmentieri · Top Commentator
Ti sei espressa molto male, allora.
Rispondi · Mi piace · 2 · 26 settembre alle ore 22.40
Rosy Marchettini · Ancelle del sacro cuore
Licia Abigail Palmentieri
Non mi conosci, non sai chi sono quali sono stati i miei passi, non puoi permetterti di giudicarmi, non sono incazzata, ma i giudici hanno sbagliato, hanno ridotto la donna al nulla in questo modo- Ho sbagliato la forma, ma tu ti sei fermata solo alle parole e non al loro mero significato, mi dispiace che una donna non abbia capito un'altra donna! Se una sola persona vicino ai giudici subisse uno stupro questi maledirebbe il giorno in cui ha posto la propria firma! Uno stupro non solo riempe l'anima di lividi ma a volte ci possono essere anche conseguenze fisiche, Come hai potuto pensare che desiderassi che altre donne potessero subire ciò che ho subito io???????????
Rispondi · Mi piace · 27 settembre alle ore 11.58
Rosy Marchettini · Ancelle del sacro cuore
Giulia Morris Non mi conosci, non sai chi sono quali sono stati i miei passi, non puoi permetterti di giudicarmi, non sono incazzata, ma i giudici hanno sbagliato, hanno ridotto la donna al nulla in questo modo- Ho sbagliato la forma, ma tu ti sei fermata solo alle parole e non al loro mero significato, mi dispiace che una donna non abbia capito un'altra donna! Se una sola persona vicino ai giudici subisse uno stupro questi maledirebbe il giorno in cui ha posto la propria firma! Uno stupro non solo riempe l'anima di lividi ma a volte ci possono essere anche conseguenze fisiche, Come hai potuto pensare che desiderassi che altre donne potessero subire ciò che ho subito io???????????
Rispondi · Mi piace · 27 settembre alle ore 11.59
Rosy Marchettini · Ancelle del sacro cuore
Lica ti ho inviato un messaggio privatamente ed ho chiesto scusa pubblicamente
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/09/25/stupro-pena-ridotta-anche-se-completo_fb36aeb3-949d-42e1-a74e-ecb39e011260.html?fb_action_ids=10202116008896760&fb_action_types=og.comments